Home

Analisi XRF in situ su una statua in marmo.
In situXRF analysis on a marble statue.
[Laboratorio di Analisi Non Distruttive e Archeometria - LANDA]

Femtosecond source available in the Department (Ultrafast Photonics Lab).

Analisi XRF in situ su un dipinto murale.
In situXRF analysis on a mural painting.
[Laboratorio di Analisi Non Distruttive e Archeometria - LANDA]

Prototipo di una struttura accelerante a 6GHz sul banco di caratterizzazione per le misure di sintonia.
Prototype of a 6GHz accelerating structure in the bead-pull measurement test-bench for tuning.

 

Dipartimento S.B.A.I. Biblioteca - Sala Periodici.

Dipartimento S.B.A.I. Biblioteca - Sala Lettura.

Simulazione 3D Particle in Cell per uno schema di Plasma Wakefield Acceleration.
3D Particle in Cell simulation for a Plasma Wakefield Acceleration scenario.

Patient 3D reconstruction based on high-resolution Computed Tomography scans: cut-out showing the location (in red) of the tumoral mass.
Three-slice projections of the dose map delivered to the patient.

Instabilità idrodinamiche in regime non-lineare.
Hydrodynamic instabilities in non-linear regime.
[ref. A.Schiavi and GAPS group]

Fascio di protoni per adroterapia.
Proton beam for particle therapy.
[ref. A.Schiavi and Fred-TPS group]

Laser a elettroni liberi in regime quantistico (QFEL)
Quantum Free Electron Laser (QFEL)
[ref. A.Schiavi]

Two stream instability.

 

Diluted solutions of new oligothiophene derivatives exposed to ultraviolet light at 254 nm (left) and 365 nm (right).

 

Dipartimento S.B.A.I - Laboratorio didattico di Fisica (panoramica)

Heat transfer across a highly conductive Koch type interface.
[M.R.Lancia,M.Cefalo, G.Dell'Acqua]

Dipartimento S.B.A.I. - Laboratorio Didattico di Fisica

Schema del rivelatore per Terapia con Particelle Dose Profiler.
Schema of the Particle Therapy detector Dose Profile.
[Laboratorio SBAM]

Schema del rivelatore tracciante per neutroni MONDO.
Schema of the neutron tracker device MONDO.
[Laboratorio SBAM]

Dispositivo per la caratterizzazione di fluidi biologici tramite ultrasuoni.
Ultrasonic system for pulse-echo measurements in biological fluids.
[Laboratorio di Acustica Fisica - Physical Acoustics Lab]

Modi propri di vibrazione di un modello cellulare tensegrale.
Vibrational modes of a cellular tensegrity system.
[Laboratorio di Acustica Fisica - Physical Acoustics Lab]

Multispectral Images of a painting (Laboratorio di Analisi non distruttive e Archeometria LANDA)

Schematic model and SEM images of the nanowires sample (left panels);
SHG signal generated in reflection configuration, the nanowires are oriented as indicated on the top illustrations (right panels).

Il Dipartimento di Scienze di Base e Applicate per l'Ingegneria (SBAI) svolge attività di ricerca principalmente su tematiche delle discipline chimiche, fisiche e matematiche che presentano un significativo risvolto applicativo. Esse costituiscono un ponte fra le scienze di base e le realizzazioni tecniche, impiegando principi fisici e chimici e metodi matematici per sviluppare nuove tecnologie. Rilevanti sono le attività teoriche e sperimentali che mirano a un avanzamento della conoscenza, fattore essenziale di stimolo a un ambiente scientifico che aspiri all’eccellenza basata sulla qualità ed elemento indispensabile di ogni processo d’innovazione. 

Procedura valutativa di chiamata di Professori Associati

Il Direttore visto l’art. 10 del Regolamento per la procedura valutativa di chiamata di Professori Associati già Ricercatori a tempo determinato di tipo B (ex art. 24 comma 5 della legge 30 dicembre 2010 n. 240) ha nominato con decreto n 4/2017  del 17 gennaio 2017 la Commissione per valutare l’attività didattica e di ricerca del Dott. Massimo Petrarca.

La Commissione è composta dai Proff. Giovanni Ettore Gigante, Mauro Migliorati e Roberto Pani.

Allegati: